Acds Group – Atletico San Lorenzo. Cronaca della partita

Acds Group – Atletico San Lorenzo 6-1
10° – 15° – 55° Federici; 40° Pizzuti; 60° Florio; 87° Zuccari.

 

Nella seconda giornata del torneo ” Torre Angela”, si affrontano l’Acds e l’Atletico San Lorenzo, compagine che si è piazzata sul podio nel campionato di seconda categoria appena concluso. L’inizio,come del resto sarà per l’intero match, è tutto di marca gialloblu: al 10° vantaggio di Federici su rigore (il bomber che non va mai in vacanza!) e raddoppio dello stesso cinque minuti più tardi. Alla mezz’ora si fa vedere il San Lorenzo con una punizione ben neutralizzata dall’estremo difensore di casa Mattogno. Al 40° è Pizzuti a dribblare due avversari e a fissare il punteggio sul momentaneo 3-0. Nella ripresa la musica non cambia: è monologo gialloblu. Al 55° Federici rientra dalla sinistra e segna la sua personale tripletta con un bel tiro di destro. Pochi minuti più tardi segna Florio dagli sviluppi di un calcio d’angolo; al 63° gol della bandiera per il San Lorenzo con un colpo di testa da calcio d’angolo. Sul finire di gara, gol di Zuccari che chiude la gara sul 6-1. Ottimo inizio di torneo per la squadra di mister Rubenni, che sembra aver imparato a memoria lo spartito proposto dal suo allenatore. Ora sfida per il primo posto nel girone col Torre Angela, che quest’anno ha militato in prima categoria. Poi sarà semifinale. Impegno massimo, serietà, dedizione e qualità, sono fattori che non sempre si vedono in tornei di fine stagione; segno che Rubenni sta lavorando tanto, oltre che sugli schemi di gioco, sulla testa dei giocatori. È mancata la mentalità in alcune fasi cruciali della scorsa stagione: l’anno prossimo non deve venir meno, dal principio alla fine.

RM